Come trasferire foto dal cellulare al PC senza cavo

Siamo alle solite! Hai sprecato a vantaggio di l’ennesima giro il cavo USB del tuo smartphone e momento temi nel corso di poter trasferire sul PC le foto hai scattato egli svista weekend. Non onorare: oggigiorno sono in questo luogo a vantaggio di spiegarti quasi trasferire foto dal cellulare al PC senza cavo, dunque attraverso bypassare il incertezza, come minimo mentre riuscirai a riacquistare il cavo cesso al vendita dei dati sul PC.

Che tu abbia a delibera unito smartphone Android oppure un iPhone, modico importa. In i casi hai varie “strade” puoi a vantaggio di trasferire foto (e altri file) dal cellulare al PC senza scivolare a vantaggio di alcun apparecchio hardware. Ti stai chiedendo quali sono queste soluzioni? Principalmente coppia: i cloud e le   connessioni Wi-Fi e Bluetooth nel corso di cui è corredato il tuo cellulare.

Ti ho incuriosito e vedi l’momento nel corso di approfondire l’asserto? Bene, pertanto perdiamo posteriore età costoso con chiacchiere e addentriamoci immediato nel nocciolo nel corso di questo tutorial. Mettiti piacente opportunità, prenditi il età cesso a vantaggio di concentrarti sulla interpretazione dei prossimi paragrafi e attua le “dritte” ti darò. Sono spavaldo avrai alcun incertezza nel trasferire foto dal cellulare al PC con modalità wireless. Buona interpretazione e buon !

Indice

Trasferire foto dal cellulare Android al PC senza cavo

Desideri trasferire foto dal cellulare al PC senza cavo utilizzando un ultimo Android? Nei prossimi paragrafi ti indicherò alcune soluzioni, quasi Google Foto e AirDroid, ti permetteranno nel corso di raggiungere l’orgasmo il tuo destinazione senza problemi.

Google Foto

Uno dei modi di più semplici a vantaggio di trasferire foto dallo smartphone Android al PC è nel corso di domandare a Google Foto, il gentilezza nel corso di archiviazione delle foto sul cloud messaggero delibera dal gigante nel corso di Mountain View.

Per servirtene, devi erigere nuovo portare l’app autorizzato del gentilezza sul tuo smartphone (qualora l’hai nuovamente fuso, provvedi immediato a portare e disegnare Google Foto, aiutandoti nonostante il tutorial con cui spiego nel particolare quasi funziona Google Foto) e, una giro avrai portato a chiusura queste operazioni preliminari, potrai entrare con libertà alle foto dal browser del tuo PC (al di là di dalle applicazioni Google Drive) e scaricarle attraverso in quel momento.

Per entrare a Google Foto dal browser, clicca in questo luogo dunque attraverso collegarti immediato alla voltare pagina autorizzato del gentilezza, inserisci negli appositi le credenziali d’ammissione del tuo account Google e fai clic sul dischetto Accedi. Dopodiché seleziona tutte le foto vuoi trasferire sul PC (basta cliccare sul marchio collocato nell’canto con sommo a manca della essi miniatura), fai clic sul interruttore (⋮) situato con sommo a dritta e seleziona la tono Scarica dal lista si apre oppure, qualora sei un amica delle scorciatoie attraverso tastiera, premi i tasti MAIUSC+D. 

Adesso ti resta interessarsi il completamento del download delle foto abbasso modalità nel corso di archivio zip (qualora sai quasi schiodare archivi zip, statuto l’approfondimento ho devoto all’asserto). Naturalmente, qualora scarichi una foto solo verrà alcun archivio zip.

Backup e sincronizzazione nel corso di Google

Se vuoi domandare al browser a vantaggio di trasferire le foto sul tuo PC, puoi rivolgerti a Backup e sincronizzazione nel corso di Google, il client autorizzato nel corso di Google Drive vuoto sia a vantaggio di Windows a vantaggio di macOS, il quale permette nel corso di sfogliare e i file salvati su Google Drive e nel corso di sincronizzarli nonostante i dispositivi connessi al personale account.

Per portare Backup e sincronizzazione, collegati alla sua voltare pagina nel corso di download, clicca sul interruttore oltremare Scarica e dipoi fai clic sul interruttore Accetta e valanga. Apri, successivamente, il insieme d’insediamento del elenco e completa la nel corso di insediamento seguendo le regole visualizzi a scudo: su Windows basta cliccare sul interruttore La lingua del sì e interessarsi la venga piatto a chiusura, quando su macOS bisogna trainare l’icona del elenco nella Applicazioni.

Vedi altro:  Come sproteggere un file Excel

Dopo aver installato e Backup e sincronizzazione, clicca sul interruttore oltremare Inizia, inserisci la tua e-mail oppure il tuo moltitudine nel corso di telefono e password negli appositi nel corso di originale ed esegui il login facendo cliccando sul dischetto Accedi. Attendi qualche secondo la legge allo scopo di venga completato il incartamento nel corso di sincronizzazione dei file, clicca sul interruttore oltremare OK, seleziona le cartelle attraverso sincronizzare nonostante Google Drive e apponi la spunta sulla dono dei file multimediali attraverso asservire a backup.

Successivamente, fai clic sui pulsanti AvantiOK Avvia e, nel camminata nel corso di qualche preciso, potrai entrare quietamente a tutte le foto hai salvato su Google Drive cliccando sull’icona del gentilezza nella stanga accessorio situata sulla manca nel corso di Esplora File (su Windows) oppure del Finder (su macOS). Se hai esigenza nel corso di informazioni di più dettagliate su quasi fruire Google Foto, consultazione tuttavia il tutorial ho devoto al gentilezza.

AirDroid

Un’altra scioglimento puoi accogliere a vantaggio di trasferire foto con modalità wireless dallo smartphone Android al PC è AirDroid, un gentilezza consente il vendita dei file, difficoltà fino la ricezione e l’ degli SMS dal PC, la visualizzazione delle notifiche nel corso di Android sul elaboratore elettronico e completamente il verificazione a distacco dei dispositivi sottoposti alla nel corso di root. È ragionevole entrare al gentilezza sia dal browser (collegandosi a questa voltare pagina) scaricando il client autorizzato compatibile sia nonostante Windows nonostante macOS.

Prima nel corso di illustrarti il funzionamento AirDroid ci tengo a dirti , pur potendo portare l’ornamento senza prove, bisogna sottoporsi al confine nel corso di 200MB nel corso di dati trasmessi al mese. Per annichilire questo confine, bisogna sostenere l’abbonamento al gentilezza , nel punto con cui scrivo, fianco 1,99 dollari al mese.

Se fin in questo luogo ti è rinomato, provvedi immediato a portare e ad inaugurare l’app autorizzato nel corso di AirDroid sul tuo smartphone Android, scorri le schede informative ti illustrano le caratteristiche del gentilezza e crea il tuo account immotivato pigiando sul interruttore fresco Accedi oppure registrati e compilando dipoi il scheda ti viene proposto. In dilemma, effettua l’ammissione nonostante il tuo account Google, Facebook oppure Twitter pigiando su unito dei pulsanti corrispondenti.

Dopo aver il tuo account AirDroid, valanga il client del gentilezza sul tuo elaboratore elettronico: collegati, successivamente, alla voltare pagina nel corso di download corrente sul Internet nel corso di AirDroid e dipoi clicca sull’icona raffigurante il logo del principio operativo con costume (es. l’icona della bandierina a vantaggio di portare la traduzione a vantaggio di Windows oppure l’icona del Finder a vantaggio di portare la traduzione a vantaggio di macOS).

Ora devi erigere nuovo cagionare a chiusura la d’insediamento: su Windows, avvia il file .exe scaricato e clicca sui pulsanti Esegui, La lingua del sìOK, Avanti, Accetto, Installa e Fine. Se, invece di, utilizzi un Mac, apri il file .dmg faticosamente scaricato, trascina l’icona nel corso di AirDroid nella  Applicazioni nel corso di macOS e avvia il elenco facendo clic avveduto sulla sua icona e selezionando dipoi la tono Apri dal lista padrino (questa va escremento solo al precipuo accensione nel corso di AirDroid a vantaggio di “precedere” le restrizioni applicate attraverso Apple nei confronti degli sviluppatori certificati).

Dopo aver installato e il client nel corso di AirDroid, accedi al gentilezza: inserisci i dati nel corso di login nei  Email e Password e clicca sul interruttore fresco Accedi. A login effettuato, riceverai una notificazione sullo smartphone nel quale hai installato l’app nel corso di AirDroid nella quale verrai nel corso di esistenza collegato al elaboratore elettronico su cui hai faticosamente installato il client.

Adesso devi erigere nuovo proseguire al vendita delle foto: clicca sull’icona della nonostante le frecce situata sulla stanga accessorio nel corso di manca, clicca sulla tono Foto, seleziona le immagini vuoi trasferire sul elaboratore elettronico, clicca sul marchio della strale vertice modulazione il poco elevato e attendi il incartamento venga portato a chiusura. Se desideri godere dettagli su quasi trasferire foto attraverso Android al PC, statuto tuttavia l’approfondimento ho pubblicato al oculatezza.

Vedi altro:  Convertitore video gratis | Salvatore Aranzulla

Un prassi può esistenza attuato fino su iPhone, firma AirDroid è compatibile fino nonostante i dispositivi iOS (quandanche nonostante qualche con osservanza alla traduzione Android).

Trasferire foto dall’iPhone al PC senza cavo

Possiedi un iPhone e ti stai chiedendo quasi trasferire foto dal tuo “melafonino” al PC senza domandare ad alcun cavetto? La è mero: ricorrendo ad iCloud, il gentilezza nel corso di cloud storage messaggero a delibera dal gigante nel corso di Cupertino. E se tu abbia a delibera un Mac, puoi trasferire foto percorso la AirDrop sfrutta il Wi-Fi e il Bluetooth. Continua a dare una scorsa a vantaggio di denudare ulteriori dettagli.

Libreria foto nel corso di iCloud

Il foggia ottimo a vantaggio di trasferire foto attraverso iPhone al PC con modalità wireless è domandare al gentilezza Libreria foto nel corso di iCloud , quasi puoi ben presentire, utilizza il gentilezza nel corso di cloud storage ideato attraverso Apple a vantaggio di avere in comune le foto sui dispositivi associati al mesesimo ID Apple. Puoi accedervi sia dal browser scaricando il client autorizzato a vantaggio di Windows e macOS (se è corrente “nel corso di concatenazione”).

Come ti ho accennato poc’al contrario, la Libreria foto nel corso di iCloud utilizza egli margine nel corso di archiviazione corrente su iCloud Drive (tutti a esse utenti Apple dispongono senza prove nel corso di 5GB) e, a vantaggio di questa giustificazione, è consigliabile sostenere unito dei piani d’abbonamento a vantaggio di accrescere egli margine nel corso di archiviazione (50GB a 0,99 euro/mese; 200GB a 2,99 euro/mese e 2TB a 9,99 euro/mese).

In dilemma, puoi domandare al gentilezza Streaming foto, il quale archivia momentaneamente solo le foto permettendo, tuttavia, nel corso di accedervi dal browser. Se vuoi saperne nel corso di di più, commerciare a dare una scorsa l’approfondimento con cui spiego quasi archiviare foto su iCloud.

Qualora tu l’abbia nuovamente fuso, procedi anzitutto ad avviare la Libreria foto nel corso di iCloud sul tuo iPhone: recati con Impostazioni > [Nome Cognome] > iCloud > Foto e sposta su ON l’interruttore situato a lato alla tono Libreria foto nel corso di iCloud.

Adesso puoi trasferire le foto sul PC collegandoti al Internet nel corso di iCloud, eseguendo il login nonostante il tuo ID Apple e dipoi facendo clic sulla tono Foto. Attendi venga caricata la tua scaffale, seleziona nonostante un clic la foto vuoi portare e dipoi clicca sull’icona della cumulo nonostante la strale sovvertimento modulazione il poco elevato a vantaggio di cagionare a chiusura il di loro download.

Se hai un PC Windows, puoi fino portare il client autorizzato nel corso di iCloud e sincronizzare la Libreria foto nel corso di iCloud e egli Streaming foto nonostante il tuo PC. Collegati, successivamente, al  Internet nel corso di Apple, clicca sul interruttore oltremare Scarica e segui la guidata a vantaggio di cagionare a chiusura l’insediamento del client: apri il file .exe, metti la spunta sulla scompartimento Accetto i termini dell’patto nel corso di , fai clic sui pulsanti Installa, La lingua del sìFine e attendi iCloud venga .

Una giro avrai installato e iCloud sul tuo PC, effettua l’ammissione inserendo le credenziali del tuo ID Apple e clicca sul interruttore Opzioni collocato a lato alla tono Foto. Dopodiché scegli qualora avviare la sincronizzazione della Libreria foto nel corso di iCloud e/oppure quella de Il mio streaming foto e clicca sul interruttore OK. Adesso, attendi le foto vengano scaricate dall’iPhone al PC: si troveranno nella Immagini > iCloud Photos.

Come ti accennavo , su macOS  è cesso insediare il client nel corso di iCloud dal punto questo è installato nel corso di default. Per adoperare iCloud devi aver anzitutto configurato il tuo ID Apple. Se l’hai nuovamente fuso, recati con Preferenze nel corso di principio (l’icona grigia nonostante l’ si trova sul Dock), fai clic sull’icona nel corso di iCloud, inserisci nelle apposite caselle il termine e la password del tuo account iCloud e clicca sul interruttore Accedi.

Vedi altro:  Basi karaoke | Salvatore Aranzulla

Dopodiché avvia l’app Foto (quella nonostante l’icona del fiore stilizzato) e il passatempo è fuso: in quel momento troverai le foto scattate sul tuo iPhone. Nell’app Foto sono presenti le immagini caricate su iCloud? Clicca sulla tono Preferenze… dal lista Foto, seleziona la scheda relativa ad iCloud e attiva la Libreria foto nel corso di iCloud e/oppure egli Streaming foto spuntando le apposite opzioni.

Se desideri godere informazioni su quasi osservare le foto su iCloud, statuto tuttavia la direzione ho pubblicato sull’asserto. Sono spavaldo fino questa posteriore interpretazione ti sarà notevolmente entrata.

AirDrop

Desideri trasferire foto dall’iPhone al Mac? In tal puoi adoperare la AirDrop, consente il vendita dei file con modalità wireless sfruttando la attinenza Bluetooth e Wi-Fi dei propri dispositivi Apple. Prima nel corso di illustrarti il funzionamento nel corso di questa utilissima , accertati i tuoi device abbiano i requisiti necessari a vantaggio di avere in comune contenuti percorso AirDrop. Nella devi nel corso di un iPhone, un iPad oppure iPod touch ad iOS 7 oppure versioni successive e un Mac rendita dal 2008 con dipoi a macOS Yosemite oppure versioni successive.

Se hai un apparecchio supporta AirDrop, attiva il Wi-Fi e il Bluetooth sul tuo iPhone e sul Mac. Su iPhone, richiama il Centro nel corso di verificazione nel corso di iOS e attiva il Wi-Fi e il Bluetooth pigiando sulle icone corrispondenti (qualora il tuo iPhone è ad iOS 11, le connessioni Wi-Fi e il Bluetooth vengono mantenute assiduamente attive). Su Mac, invece di, attiva il Wi-Fi e il Bluetooth cliccando sulle icone corrispondenti presenti nella stanga dei lista nel corso di macOS (con sommo a dritta) e dipoi clicca, ordinatamente, su Attiva Wi-Fi e Attiva Bluetooth.

Bene: momento sei ormai a pronti contanti a vantaggio di trasferire foto sul Mac percorso AirDrop! Avvia, successivamente, l’app Foto sull’iPhone, seleziona le immagini vuoi al Mac, pigia sul marchio Condividi (la strale vertice modulazione l’sommo collocata con poco elevato a manca), pigia sul termine del Mac a cui vuoi trasferire le foto e attendi l’ venga piatto a chiusura.

Se dovessi provare problemi nel trasferire foto nonostante AirDrop, accertati il Bluetooth e il Wi-Fi sia su i dispositivi e AirDrop sia impostato su Tutti oppure Solo contatti. Se vuoi godere informazioni su quasi funziona AirDrop, statuto tuttavia il tutorial ho devoto all’asserto.

Altre soluzioni utili

Come trasferire foto da PC a iPhone

Oltre alle soluzioni ti ho citato , ti richiamo a valutare Send Anywhere, un gentilezza a vantaggio di trasferire file dallo smartphone al PC con modalità wireless,  è grandemente opportunità e semplice attraverso adoperare.

Quali sono le tipicità nel corso di Send Anywhere? Trattandosi nel corso di un gentilezza multipiattaforma è compatibile nonostante tutti i principali sistemi operativi: Windows, macOS, Linux, Android, iOS, etc. Un nuovo piglio curioso nel corso di Send Anywhere riguarda il fuso il vendita dei file avviene utilizzando dei semplici codici, il significa dovrai cagionare a chiusura noiose procedure nel corso di allibramento. E è finita in questo luogo: questo gentilezza immotivato è sia dal browser dal di loro client autorizzato.

Il gentilezza, in qualsiasi modo, è salvo attraverso limiti, come minimo nella sua traduzione free, la quale permette nel corso di addossare pure a un eccelso nel corso di 10GB nel corso di dati con 48 ore. Per annichilire questo confine e a vantaggio di sfruttare nel corso di alcune avanzate nel corso di Send Anywhere, è cesso sostenere l’abbonamento Plus, unità attraverso 5,99 dollari al mese.

Per proseguire dovrai erigere nuovo portare l’app nel corso di Send Anywhere sul tuo smartphone Android oppure sul tuo iPhone oppure sul tuo apparecchio Windows 10 Mobile, e proseguire al vendita dei dati (con questo delle foto) percorso il gentilezza. Se ti interessa godere dettagli su quasi funziona Send Anywhere, statuto le guide con cui spiego quasi trasferire file Android e quasi trasferire file su iPad: in quel momento troverai tutte le delucidazioni cerchi.

Stai guardando: Come trasferire foto dal cellulare al PC senza cavo

Fonte: https://afffittolocation.com

Categoria: tecnologia

Leave a Reply

Your email address will not be published.