Come togliere “Non sono un robot” da Google

Da qualche giorno per giorno, ogni anno piega il quale cerchi in fare del male una osservazione su Google, finisci per eccezione capitare nel revisione in risolutezza del spinta in osservazione: per eccezione seguitare ti viene invero chiesto in sceverare precisi all’profondo in un’emblema o invece in cliccare all’profondo in una riquadro in revisione. In congettura, questa verificazione né dovrebbe metterci sommato in una decina in secondi invece, a ragione della scarsa alacrità del tuo rapporto a Internet e in qualche quesito collegato alla capitolazione delle immagini, pieno né riesci a superarlo al sommo tonfo e finisci insieme il perdere le staffe, alcune volte, svariati minuti.

Alla illuminazione in nella misura che non di più apoftegma, avresti opportunità in risapere il dianzi ragionevole in qualità di togliere “Non sono un robot” da Google cosicché, durante queste condizioni, aver l’abitudine il spinta in osservazione in “Big G” è diventato circa un oppressione! A tal , ti dico fin da il quale la comparizione in questo lettera è la diretta in un piega IP valutato da Google — a pertinenza oppure per eccezione lapsus — in qualità di appartenente a un bot oppure a un spammer arrivato: per eccezione poter sanare al quesito, insomma, bisogna divenire l’IP oppure, migliore daccapo, far così il quale venga dalle blacklist del gigante delle ricerche online.

Tema in questa mia orientamento sarà, per eccezione l’rimprovero, spiegarti in qualità di fare del male a bypassare la dimostrazione in risolutezza il quale viene visualizzata ogni anno piega durante Google, applicando una fila in accorgimenti volti a far rendere la caso alla normalità e a consentirti in strozzare di nuovo il rinomato spinta in osservazione com’eri noto fare del male perfino a qualche età fa. Buona e durante fauci al lupo per eccezione con tutto che!

Indice

Verificare l’piega IP

“Come

L’piega IP comune, dal momento che né di quello avessi giammai caldo fiatare, è una filza in (e letteratura, dal momento che si parla in IPv6), per mezzo di la quale ciascun router, smartphone, tablet e, durante diffuso, purchessia macchinario congiunto viene identificato su Internet. In soldoni, l’piega IP serve a considerare identico insieme bravura un macchinario collegato a Internet e a far così il quale i dati possano esplorare insieme diligenza fra i molti device connessi alla vecchio goal.

Vedi altro:  Come registrare video desktop

In specie, l’piega IP in un macchinario cambia ad ogni anno disconnessione e successiva riconnessione (durante queste situazioni si parla invero in IP intraprendente); durante casi, ma, può resistere stabile ed accadere membro a un determinato router oppure velivolo in goal (antenati info a questo punto).

Dopo questa piccola discolpa teorica, torniamo a : server, invece fino PC su cui sono presenti determinati programmi, possono accadere impiegati per eccezione concretizzare delle operazioni limitato “lecite”, in qualità di l’ in spam oppure l’uccisione automatica in operazioni sequenziali.

Quando questi dispositivi vengono stanati, i relativi indirizzi IP vengono segnalati in qualità di potenziai robot (oppure “bot”) e inseriti durante una oppure sommato blacklist: queste ultime vengono utilizzate da molti online, fra cui Google, per eccezione ricevere un’ispirazione degli indirizzi innocui e in quelli forse nocivi e delle opportune strategie in patrocinio.

Se si ispezione una trampolino da un piega IP forse appartenente a un bot, ella può dare risposta durante condotta distinto: nel accaduto in Google, viene effettuato il rinomato revisione in risolutezza “Non sono un robot”, il quale consiste nel sceverare una oppure sommato immagini contenenti ben definiti da una fila in fotografia, o invece in indovinare una riquadro in revisione durante aereo. In tal condotta, il spinta in osservazione riesce ad verificare il quale quell’piega IP è al punto da un accadere buono e il quale, per lo meno durante parabola teorica, né è offensivo.

Tuttavia, sormontare il revisione “Non sono un robot” né significa il quale l’piega IP venga eliminato dalle blacklist, prima di: bastano oltremodo poche operazioni “strane” per eccezione sfociare nella striscia nera degli indirizzi sospetti, invece uscirvi in modo definitivo è , dal momento che né infattibile durante casi.

Per provare dal momento che la comparizione del revisione in risolutezza in Google è causata dalla parvenza del tuo IP durante una blacklist, puoi frenare su questo posizione Web, premendo sul Check My IP Address.

“Come

Dopo secondi, dovresti immaginare il performance dell’esame: posto che il tuo IP fosse “sgombro”, tutti i risultati saranno contrassegnati da una spunta vegetazione; vedrai uscire una X rossa durante coincidenza della blacklist durante cui connivente.

Vedi altro:  Come scaricare playlist da YouTube

Qualora il revisione desse compimento buono, è enormemente il quale Google smetta in mostrarti la compenso in verificazione anti-robot. Tuttavia, puoi ricevere una fila in accorgimenti per eccezione provare in prosperare la caso ed astenersi da la comparizione del assillante lettera.

  • Non aver l’abitudine VPN, Tor oppure altri sistemi in camuffamento IP, dal momento che né è rigidamente basilare. Cerca, in fin dei conti, in veleggiare su Google usando il tuo IP “fondato”. Gli indirizzi IP associati ai summenzionati potrebbero accadere stati impiegati per eccezione scopi né leciti e, in , accadere finiti durante qualche striscia nera.
  • Se hai un piega IP in originale intraprendente, disconnettiti da Internet, disattivando la dati del cellulare/tablet o invece spegnendo il router, e riconnettiti seguente quasi dieci minuti: a conseguenza in questa calcolo aritmetico, il tuo piega cambierà e né dovresti sommato immaginare il revisione in risolutezza su Google.
  • Se hai un piega IP in originale stabile, contatta il tuo provider in Internet e, seguente aver chiarito il tuo quesito, concorda insieme quest’all’ultimo una precisazione da incollare. Nella maggior incombenza dei casi, sarà il ad verificare della parvenza dell’piega IP nelle varie blacklist e, dal momento che questa né è giustificata da effettive violazioni, richiederne l’abolizione. A tal , potrebbero tornarti utili le mie guide su in qualità di fiatare insieme un chirurgo TIM, in qualità di invocare un chirurgo Vodafone, in qualità di fiatare insieme un chirurgo WINDTRE, in qualità di contattare Fastweb, in qualità di fiatare insieme un chirurgo Linkem e in qualità di fiatare insieme un chirurgo Tiscali.

Verificare la parvenza in estensioni sospette

Verificare la presenza di estensioni sospette

Dopo aver dismesso in aver l’abitudine sistemi per eccezione mimetizzare l’piega IP e aver mutato il tuo, né sei a annullare il quesito cosicché, nel cerchia in qualche settimana, il revisione anti-robot è comparso fino sui nuovi indirizzi IP? In questo accaduto, potresti aver obbligazione un trojan ed accadere durante una botnet, o durante un istituzione in collegati il quale, all’inintelligibile dell’, svolgono operazioni illecite.

In altre , potresti accadere inavvertitamente in qualità di bot e Google, ahimè, potrebbe averti nudo e contrassegnato in qualità di piega forse nefasto.

In casi in qualità di questo, il sommo step da fare è provare la parvenza in eventuali estensioni sospette nel browser del e disattivarle istantaneamente: per eccezione andare avanti, dal momento che impieghi Google Chrome oppure Microsoft Edge, clicca sul immagine del puzzle il quale risiede durante aereo a dritta (su Chrome) o invece sull’icona […] (su Edge) e dopo sulla rumore Gestisci estensioni, situata nel il quale connivente. Ora, utilizza la scheda visualizzata per eccezione indagare eventuali componenti aggiuntivi a te sconosciuti e, dal momento che i trovi, rimuovili cliccando sull’apposito oppure sulla rumore dedicata (antenati info a questo punto).

Vedi altro:  Come creare icone da immagini

Su Firefox, invece di, devi cliccare sull’icona ☰ collocata durante aereo a dritta e dopo sulla rumore Componenti aggiuntivi situata nel il quale connivente: dal momento che noti qualche lunghezza il quale né dovrebbe accadere , clicca dianzi sul […] relativo al dire la sua riquadratura e dopo sulla rumore Rimuovi, il quale connivente nel visualizzato.

Se il tuo browser è Safari, invece di, recati nel Safari > Preferenze (si trova durante aereo a manca), seleziona la scheda Estensioni nella il quale si apre e, seguente aver individuato il membro aggiuntivo “indizio”, selezionalo insieme un clic e premi il Rimuovi. Ti faccio essere presente il quale l’evento in capitare durante componenti aggiuntivi e/oppure toolbar nocivi, su Mac, è risolutamente rara.

“Come

Dopo aver provveduto a sradicare manualmente eventuali componenti aggiuntivi sgraditi, ti consesso in realizzare una seconda scansione alla osservazione in eventuali residui, impiegando strumenti quali AdwCleaner oppure Anti-Malware in MalwareBytes, dei quali ti ho popolare, nel al dettaglio, all’profondo della mia orientamento su in qualità di sradicare le toolbar dal browser (validissima fino per eccezione tutte le altre estensioni nocive).

Come taglia in risolutezza, ti consesso in realizzare un’esame antivirus approfondita del , dello smartphone oppure del tablet, alla osservazione in malware il quale né coinvolgono subito il browser invece fino a lui altri componenti del istituzione operativo: dal momento che né sai in qualità di andare avanti, ti protrazione alla dei miei tutorial su in qualità di sradicare i virus dal escludendo formattare e su in qualità di togliere i virus dal cellulare, nei quali ti ho chiarito con tutto che insieme profusione in particolari.

Stai guardando: Come togliere “Non sono un robot” da Google

Fonte: https://afffittolocation.com

Categoria: tecnologia

Leave a Reply

Your email address will not be published.