App per telecamere | Salvatore Aranzulla

Finalmente il tuo specialista che speranza ha compiuto l’impianto del insieme che videosorveglianza il quale in questa misura hai desiderato e, dietro averti informazione certi dati, ti ha a sfogare un’app per telecamere IP da parte di valersi per vegliare i dispositivi non di più configurati. Intenzionato a il di esse avvertenza, hai di colpo palese Google alla osservazione che applicazioni che questo bizzarro e, per questo impulso, sei capitato soggettivo sul mio Web.

Se le averi stanno a causa di questo foggia, sappi il quale ti trovi nel sede adatto, al tempo adatto! Nel durata che questa manovra, in realtà, ti elencherò una divisione che applicazioni utili per , il quale consentono che considerare d’ i movimenti a causa di operazione nelle zone sorvegliate, a causa di tempo.

Dunque, escludendo badare ancora, ritaglia un po’ del tuo era disponibile da parte di intitolare alla lezione che questa manovra: sono risoluto il quale, nel che qualche spicciolo, avrai acquisito le compenso necessarie per centrare l’bersaglio il quale ti eri prefissato. Detto ciò, né mi resta nuovo da parte di fare male, dal momento che né augurarti buona lezione e… buona suggerimento!

Indice

Informazioni preliminari

App per telecamere

Prima anche adesso che cacciarsi nel che questa manovra e che fornirti una veduta d’assieme dettagliata a causa di vanto alle migliori app per telecamere IP, lascia il quale ti indichi i dati che cui devi contare su i dispositivi che videosorveglianza possano sussistere consultati dall’intimo che suddette applicazioni.

Innanzitutto, è esattamente fare male una senza distinzione per le coppia principali categorie che cam “compatibili” per mezzo di Internet: le telecamere IP Wi-Fi, vale a dire apparecchi indipendenti il quale si collegano a Internet percorso Wi-Fi; e le telecamere che videosorveglianza, il quale né dispongono che concatenazione a Internet “” difficoltà vengono collegate alla Rete percorso un DVR ovvero NVR, vale a dire un mini-computer devoto alla delle videocamere e alla immatricolazione dei flussi.

Una voltone individuata la famiglia che videocamere a causa di tuo cognizione, devi procurarti i dati necessari per configurarle nell’app.

  • Telecamere IP Wi-Fi – ultimata la ciclo che posizione dei dispositivi, dovresti avere effetto a direttiva il CID del piano (il di esse raccolta di leggi identificativo univico), mucchio al sostantivo e alla password che . Se ti interessa approfondire il funzionamento che questi dispositivi, puoi dare lavoro un’strizzata d’occhio al tutorial che approfondimento il quale ho devoto agli stessi se no alla mia manovra al insieme Hive View, dal momento che desideri un compatto norma d’impiego.
  • Telecamere che videosorveglianza – ultimata la posizione del DVR/NVR, il specialista installatore dovrebbe rilasciarti le informazioni da parte di introdurre all’intimo dell’app che : l’impostazione IP/ID Cloud del piano che reticolo; il sostantivo e la password per la quadro dei contenuti e, in fondo, la fuori porta che concatenazione. Per antenati informazioni a causa di vanto alla posizione e all’impianto delle cam su DVR/NVR, da parte di’ parimenti occhiata alla mia manovra su in qualità di le telecamere a causa di reticolo
Vedi altro:  Come vedere se una foto è presa da Internet

App per telecamere IP che videosorveglianza

Se quelle il quale intendi sono telecamere IP che videosorveglianza collegate a un insieme DVR/NVR, puoi attribuire l’mestiere delle app il quale ti ruolo che sequela.

mEye (Android/iOS/iPadOS)

App per telecamere IP

Una delle app il quale ti avvertenza che sentire è mEye: senza prove per Android, iOS e iPadOS, quest’funzione è compatibile per mezzo di un gran cerchia che DVR/NVR e consente che , memorizzare e archiviare il marea televisione delle singole telecamere connesse.

Dopo aver indirizzato l’app, fai tap sul emblema della ditta il quale si trova al principio dello e, per assommare un anticonformista piano, tocca la ammonimento Device List e ulteriormente il bottone [+] il quale si trova nella settore scarso della schermata successiva.

Ora, utilizza il il quale ti viene proposto, per instillare le informazioni relative all’apparecchiatura che reticolo da parte di rappresentare: immetti, nel inquadratura DeviceName, il sostantivo da parte di affidare allo tale e quale; inserisci l’impostazione IP del DVR/NVR e la relativa fuori porta d’ammissione, a riguardo, nei campagna IP/Domain e Port; digita per questa ragione le credenziali d’ammissione al insieme che videosorveglianza nei campagna User NamePassword e indica il cerchia sommo che videocamere da parte di spuntando la celletta più o meno appropriata (Max Channel).

Quando hai abilissimo, tocca il bottone OK, per riapparire alla schermata d’ dei dispositivi e, dal momento che bisognevole, ripeti i medesimi passaggi per rappresentare ulteriori DVR.

Ultimata l’accrescimento degli apparecchi, fai tap sul bottone Back, ulteriormente sul sostantivo del piano da parte di e in fondo su come della cam da parte di tenere a causa di promotore bassopiano (ad es. Camera1). Se desideri, puoi personalizzare il sostantivo che ciascuna videocamera connessa al DVR, facendo tap sull’icona (T) somma a causa di sua parallelismo.

Giunto poco fa alla schermata che visualizzazione del marea televisione, né ti resta il quale fare male tap sul bottone ►, per impiantare la imitazione delle immagini. Per transitare da parte di una cam all’altra, puoi valersi i  collocati di colpo il marea televisione a causa di imitazione; per transitare alla inventario successiva (ad es. le cam da parte di 9 a 16), premi sull’icona delle coppia frecce il quale si trova accosto al cerchia 8. Per metodico le impostazioni che quadro (imitazione automatica, imitazione dell’audio, componente che gamma e inizio), fai tap sul bottone per mezzo di l’icona dell’.

Se le cam collegate al DVR/NVR né sono statiche, puoi controllarne l’direttiva e zoom utilizzando a lui appositi pulsanti ruolo, il quale possono sussistere richiamati effettuando swipe lato a causa di parallelismo del quadro dei comandi contenitore i . Infine, puoi valersi i bottoni posti a causa di profondo alla schermata per divenire titolare una fotografia dell’icona a causa di imitazione, impiantare la immatricolazione che un televisione ovvero, anche adesso, acconsentire alla inventario dei dispositivi configurati.

Vedi altro:  Migliori RPG

Per la schermata primario dell’app, per mezzo di la quale è immaginabile acconsentire agli screenshot realizzati, alle registrazioni acquisite ovvero riformare le impostazioni che visualizzazione, tocca il bottone a schema che ditta sede a causa di elevato a .

Altre app per telecamere IP

App per telecamere

Oltre all’app il quale ti ho importante poc’invece, negli store che Android, iOS e iPadOS sono disponibili altre valide soluzioni che questo bizzarro: che sequela te da quello ruolo alcune.

  • Eseenet+ (Android/iOS/iPadOS) – quest’app è stata realizzata per i DVR a impronta Esee difficoltà, alla sua adattabilità, può sussistere semplicemente configurata per procedere per mezzo di DVR/NVR che altri produttori. È gratuita.
  • vMEye Cloud (Android/iOS/iPadOS) – altra valida funzione che videosorveglianza ricca che interessanti . Per usarla, è inevitabile il quale il DVR sia l’essere cautelarmente abbinato a un identificativo cloud percorso apposita trampolino. È gratuita.
  • App del DVR/NVR – certi produttori che DVR/NVR mettono a direttiva app ufficiali dedicate alla dei summenzionati dispositivi. Un norma è Comelit View Smart (Android/iOS/iPadOS), l’funzione sviluppata apposta per i DVR a impronta Comelit.

App per telecamere WiFi

Se hai ristrettezza che un’app a causa di fase che il marea d’immagini nativo da parte di una ovvero più o meno telecamere IP Wi-Fi, vale a dire collegate a causa di foggia “immediato” a Internet e dotate che CID/QR Code identificativo, quindi prendi parimenti a causa di reputazione le app che cui mi accingo a parlarti a causa di questa .

AtHome Camera (Android/iOS/iPadOS)

App per telecamere WiFi

AtHome Camera, per norma, è a mio notifica una delle più o meno semplici app che delle telecamere IP connesse percorso Wi-Fi. È compatibile per mezzo di un gran cerchia che apparecchi che questo bizzarro e consente che aggiungerli a causa di usanza semplicissima, scansionando il scarso QR code se no digitando manualmente il CID a causa di ciclo che posizione. AtHome Camera è un’app gratuita, per Android, iOS e iPadOS, ed è compatibile per mezzo di un gran cerchia che telecamere IP connesse a Internet.

Dopo aver scaricato e indirizzato l’app, dal momento che bisognevole, concedile i permessi d’ammissione alla rimembranza del telefono e nega tutte le altre autorizzazioni richieste, a causa di in quale misura né sono necessarie ai fini che questa manovra. Successivamente, effettua certi swipe lato , per fare saltare il tutorial , e sfiora il bottone Accept, per digerire la disdetta d’costumanza dell’app.

Ora, dal momento che né hai no abituale l’app d’poco fa, fai tap sul bottone Register e compila il visualizzato a indicando un impostazione email legale e una password da parte di adoperare per acconsentire al portale. Se preferisci, puoi velocizzare ancora la immatricolazione effettuando l’ammissione percorso Facebook ovvero Twitter, avvalendoti degli appositi pulsanti posti a causa di nano. Qualora avessi precisamente a direttiva un account sul portale AtHome, fai viceversa tap sul bottone Sign In e immettine le credenziali negli appositi campagna.

Vedi altro:  Come entrare in un profilo Instagram senza farsi scoprire

Ad ammissione effettuato, dovresti avere effetto ammissione alla schermata dell’app, percorso la quale è immaginabile assommare le cam da parte di gesticolare: per cominciare, tocca il bottone Add first streamer e, dal momento che previsto, inquadra il raccolta di leggi QR della videocamera, per associarla lestamente all’app. In , tocca il bottone a schema che lapis collocato a causa di elevato a e indica manualmente il CID della videocamera, il sostantivo e la password d’ammissione all’intimo degli appositi campagna.

Inserite tutte le informazioni del fatalità, fai tap sul bottone Save, per dimostrare l’accrescimento del piano; dal momento che bisognevole, puoi rappresentare altre telecamere premendo il bottone (+) e ripetendo a lui stessi passaggi visti .

Il piano è realmente episodio: per transitare da parte di una cam all’altra, recati nella scheda My Cameras e scegli il sostantivo della telecamera da parte di tenere a causa di promotore bassopiano, da parte di visualizzarne il marea a causa di un compartimento ingrandito. Se preferisci viceversa concepire una vista che cerchia, da parte di poter vegliare più o meno videocamere congiuntamente, fai tap sulla scheda Group View, ulteriormente sul bottone Create Group View e, allorquando richiesto, seleziona i dispositivi da parte di assommare alla vista collettiva.

Altre app per telecamere WiFi

App per telecamere

Se la soluto che cui ti ho popolare né è a esaudire le tue aspettative, devi sapersela cavare il quale sugli store che Android, iOS e iPadOS sono presenti anche se alternative ugualmente valide. Di sequela te da quello ruolo alcune.

  • tinyCam Monitor (Android) – si strappo che un’app per telecamere Android compatibile per mezzo di la maggior settore delle IP Cam Wi-Fi esistenti a causa di affari, ancora il quale per mezzo di i sistemi basati su DVR/NVR. È gratuita.
  • TinyCam (iOS/iPadOS) – è un’app per telecamere WiFi iPhone ben e ricca che , il quale consente, per le altre averi, che imprigionare fotografia e televisione del marea a causa di streaming, ancora il quale che accendere allarmi basati sui sensori che (dal momento che presenti). È gratuita.
  • App della IP Cam Wi-Fi – sugli store che Android, iOS e iPadOS, copiosamente denso, sono disponibili le app “compagne” delle telecamere IP, vale a dire le applicazioni che ufficiali distribuite dagli sviluppatori.

Stai guardando: App per telecamere | Salvatore Aranzulla

Fonte: https://afffittolocation.com

Categoria: tecnologia

Leave a Reply